Questo mese è stato per noi un mese di cambiamenti e di grandi novità. The London School si è infatti trasferita in via Lago di Garda 16/18 a Schio in un ambiente open-space, moderno e luminoso che rispecchia perfettamente ciò in cui crediamo di più, ossia l’inclusione e le pari opportunità per tutti.

Ed è proprio attraverso questa mail che vogliamo invitarti ufficialmente all’inaugurazione della nuova sede.

L’inaugurazione si terrà sabato 26 settembre 2020 in via Lago di Garda 16/18, dalle 9.00 alle 17.00! Inoltre alle 11.00 ci sarà l’inaugurazione con il Sindaco di Schio e a seguire rinfresco offerto a tutti i presenti.

T i accoglierà il solito staff sorridente di sempre. Inoltre, per ringraziarti della tua presenza, ti attenderanno un simpatico omaggio oltre che uno scontro di 50€ sulla tariffa d’iscrizione se effettuerai l’iscrizione a uno dei nostri corsi il giorno dell’Open Day!

Infine, durante l’inaugurazione, alcune aule saranno dedicate all’esposizione dei lavori dei partecipanti ai nostri workshop gratuiti a tema inclusione e integrazione, e ci saranno ulteriori workshop gratuiti per bambini e adulti organizzati dal nostro staff!

Programma dei workshop

14.15-14.45 Storytime with Music: workshop per bambini di prima, seconda e terza elementare.

15.00-15.30 Arts and Crafts: workshop per bambini di quarta e quinta elementare.

15.45-16.15 Storytelling 1: workshop per adulti di livello elementare e intermedio.

16.30-17.00 Storytelling 2: workshop per adulti di livello intermedio-alto e avanzato.

I workshop sono gratuiti ma hanno posti molto limitati, quindi ti chiediamo di chiamarci allo 0445 368085 per prenotare il tuo posto.

Chiaramente, l’inaugurazione si svolgerà nel pieno rispetto delle regole anti-Covid-19: l’ingresso sarà contingentato a un massimo di 10 persone alla volta, il tempo di permanenza massimo sarà di 40 minuti e sarà necessario compilare un form di iscrizione per poter partecipare all’evento. L’utilizzo della mascherina è obbligatorio durante l’intera permanenza all’evento e la scuola metterà a disposizione gel igienizzante all’entrata, oltre che misurare la temperatura corporea ai partecipanti.